Libertà di stampa

8 Maggio. Giulietti (Fnsi), onorificenza a barista e donna picchiati

“Mi permetto di chiedere al Capo dello Stato di valutare di concedere le onorificenze della Repubblica alla signora picchiata dai Casamonica e al barista che hanno avuto il coraggio di parlare mentre altri tacevano”. Lo ha detto all’AGI il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti, a margine del convegno organizzato in Campidoglio dall’Agcom e da Ossigeno per l’informazione in occasione del World Press Freedom Day 2018.

“Noi fin qui abbiamo chiesto la scorta mediatica per i giornalisti minacciati, perchè è una minaccia alla libertà di informazione. Ora però bisogna incominciare ad accendere i riflettori sui cittadini minacciati, dando anche a loro una scorta mediatica”, ha aggiunto in occasione del World Press Freedom Day 2018. “Sarebbe il caso di tenere accese tutte le telecamere – non solo quelle di polizia, ma anche quelle mediatiche – su questi luoghi perchè sono stati colpiti da malfattori che torneranno a colpire”, ha aggiunto Giulietti riferendosi sempre al pestaggio.

RDM


Aiutaci anche tu a produrre Ossigeno per l’informazione. Puoi farlo in tre modi. 1. Scrivendo il nostro codice fiscale 97682750589 sulla tua dichiarazione dei redditi per assegnare il 5 per 1000 alla nostra ONLUS. Così ci fai una donazione senza spendere un euro. 2. Facendo  una donazione via web a Ossigeno e beneficiando di una detrazione fiscale (leggi). 3. Facendo circolare le notizie e i dati di Ossigeno per rompere il muro del silenzio e dell’indifferenza contro gli attacchi al diritto di dire e di sapere ciò che accade.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.