Libertà di stampa

8 Maggio. Giulietti (Fnsi), onorificenza a barista e donna picchiati

“Mi permetto di chiedere al Capo dello Stato di valutare di concedere le onorificenze della Repubblica alla signora picchiata dai Casamonica e al barista che hanno avuto il coraggio di parlare mentre altri tacevano”. Lo ha detto all’AGI il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti, a margine del convegno organizzato in Campidoglio dall’Agcom e da Ossigeno per l’informazione in occasione del World Press Freedom Day 2018.

“Noi fin qui abbiamo chiesto la scorta mediatica per i giornalisti minacciati, perchè è una minaccia alla libertà di informazione. Ora però bisogna incominciare ad accendere i riflettori sui cittadini minacciati, dando anche a loro una scorta mediatica”, ha aggiunto in occasione del World Press Freedom Day 2018. “Sarebbe il caso di tenere accese tutte le telecamere – non solo quelle di polizia, ma anche quelle mediatiche – su questi luoghi perchè sono stati colpiti da malfattori che torneranno a colpire”, ha aggiunto Giulietti riferendosi sempre al pestaggio.

RDM


Aiutaci anche tu a produrre Ossigeno per l’informazione. Puoi farlo in tre modi. 1. Scrivendo il nostro codice fiscale 97682750589 sulla tua dichiarazione dei redditi per assegnare il 5 per 1000 alla nostra ONLUS. Così ci fai una donazione senza spendere un euro. 2. Facendo  una donazione via web a Ossigeno e beneficiando di una detrazione fiscale (leggi). 3. Facendo circolare le notizie e i dati di Ossigeno per rompere il muro del silenzio e dell’indifferenza contro gli attacchi al diritto di dire e di sapere ciò che accade.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.