Questo episodio rientra tra le violazioni verificate da Ossigeno per l'Informazione

Violazioni verificate

Fb/”Stai attenta”, minacce a cronista del Fatto

Lo ha scritto l’ex addetto stampa dell’ambasciata iraniana a Roma sulla pagina Fb di Tiziana Ciavardini. Solidarietà da Fnsi, Usigrai e Giulia

“Stai attenta, non sono affari tuoi”; poi un’espressione ingiuriosa in iraniano: è stato questo il commento che l’ex responsabile della comunicazione dell’Ambasciata iraniana a Roma ha postato, il 6 giugno 2019, sulla pagina Fb della giornalista Tiziana Ciavardini, collaboratrice del Fatto Quotidiano. La cronista aveva partecipato a un incontro sui diritti umani nell’ambito del Festival della Comunicazione #Controsenso a Tagliacozzo (L’Aquila) e, dopo la conclusione del dibattito, aveva pubblicato sulla sua pagina Facebook una sua foto con in mano l’immagine di Nasrin Sotoudeh, l’avvocatessa iraniana finita in carcere, condannata a 148 frustate e 38 anni di carcere per aver difeso i diritti delle donne. Tra i commenti al post, la frase del diplomatico Hassan Niazi.

“Qui pensavo di essere immune e invece sbagliavo. Il pericolo – ha scritto la giornalista in un articolo pubblicato sul suo blog sul Fatto Quotidiano – potrebbe essere anche qui, nella mia terra e oggi ho paura”.

La cronista ha confermato a Ossigeno di avere pausa, “ma – ha aggiunto Tiziana Ciavardini – non posso non raccontare ciò che accade in quel paese e non posso non raccontare le violazioni dei diritti umani”.
Alla giornalista hanno espresso solidarietà le Commissione Pari Opportunitò di Fnsi e Usigrai e Giulia Giornaliste. (leggi)

RDM

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.