Jan Kuciak e la mafia in Slovacchia

Conferenza a Trnava con Federico De Raho, Don Ciotti, Maria Grazia Mazzola e i familiari del giornalista ucciso

Lunedì 11 e martedì 12 novembre 2019 a Trnava (Slovacchia) presso il Teatro «Ján Palárik» si terrà la Prima Conferenza Internazionale contro tutte le mafie. Interverranno, fra gli altri, il Procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero de Raho, il presidente e la vice presidente dell’associazione Libera, don Luigi Ciotti ed Enza Rando. La giornalista Maria Grazia Mazzola ( TG1 Rai) modererà i lavori.

La conferenza è promossa dal presidente della Regione di Trnava, Yozef Viskupič, dalle famiglie Kuciak-Kusnirova, e ha il sostegno dell’Ambasciata d’Italia a Bratislava. Trae spunto dall’inchiesta a cui stava lavorando il giornalista del notiziario Aktuality, Jan Kuciak, quando fu ucciso, a Velka Maca, il 21 febbraio 2018 , insieme alla sua compagna, l’archeologa Martina Kusnirova.

Tra i relatori ci saranno: l’eurodeputata slovacca Lucia Nicholsonovà; l’ex capo della squadra investigativa che si è occupata del dossier Gorilla – il più importante documento che mostra la corruzione di alto livello in Slovacchia – Lukáš Kyselica; il caporedattore del sito Aktuality Peter Bárdy , la testata per cui lavorava Kuciak; la giornalista investigativa di Dennik N Monika Tódová; il giornalista del quotidiano SME, Adam Valček, anch’egli minacciato da Kočner, e, al pari di Kuciak e Tódová, fatto sorvegliare per mesi. Interverranno inoltre: il presidente dell’associazione dei piccoli agricoltori František Oravec, che racconterà della mafia dei colletti bianchi sulle terre della Slovacchia orientale; rappresentanti dell’International Land Coalition e della Ong Global Witness.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.