Questo episodio rientra tra le violazioni verificate da Ossigeno per l'Informazione

Realizzato nell'ambito del progetto OSSIGENO M.A.P. - MONITOR ASSIST AND PROTECT, co-finanziato da GMDF (Global Media Defense Fund), il Fondo creato nell'ambito della Campagna Globale per la Libertà dei Media nel quadro del Piano d'Azione dell'ONU per la Sicurezza dei Giornalisti e la tematica dell'Impunità. Il GMDF è stato sviluppato con l'obiettivo di facilitare la libertà dei media e migliorare l'accesso dei giornalisti ad una tutela legale specializzata e sensibile alla diversità di genere. Gli autori sono responsabili della scelta e della presentazione dei fatti contenuti in questa pubblicazione e delle opinioni ivi espresse, che non sono necessariamente quelle dell'UNESCO e non impegnano l'UNESCO.

Covid. Manifestante insulta e minaccia in diretta il conduttore tv David Parenzo

OSSIGENO 20 aprile 2022– Intervistato a Torino durante una protesta no vax, un manifestante ha rivolto insulti e minacce al conduttore David Parenzo che si trovava a Roma nello studio del programma della rete La7 “In onda”. Ha alzato il dito medio contro la telecamera, ha detto “stronzo” e frasi minacciose al giornalista. E’ accaduto la sera dell’8 gennaio 2022 (vedi). La scena è stata trasmessa in diretta.

Poco prima un altro manifestante aveva detto: “Mandateci Parenzo, gli diciamo noi due paroline. Quel bastardo…”. Uno di loro si è quindi rivolto alla telecamera, ha alzato il dito medio nel classico gesto offensivo e ha insultato il giornalista.

David Parenzo, dallo studio, ha reagito con un sorriso sconsolato. Non è la prima volta che riceve insulti per le sue opinioni, di solito sui social. (vedi Ossigeno).  LT

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.