Questo episodio rientra tra le violazioni verificate da Ossigeno per l'Informazione

Realizzato nell'ambito del progetto OSSIGENO M.A.P. - MONITOR ASSIST AND PROTECT, co-finanziato da GMDF (Global Media Defense Fund), il Fondo creato nell'ambito della Campagna Globale per la Libertà dei Media nel quadro del Piano d'Azione dell'ONU per la Sicurezza dei Giornalisti e la tematica dell'Impunità. Il GMDF è stato sviluppato con l'obiettivo di facilitare la libertà dei media e migliorare l'accesso dei giornalisti ad una tutela legale specializzata e sensibile alla diversità di genere. Gli autori sono responsabili della scelta e della presentazione dei fatti contenuti in questa pubblicazione e delle opinioni ivi espresse, che non sono necessariamente quelle dell'UNESCO e non impegnano l'UNESCO.

Giornaliste. Ma come ti vesti? Commento sessista per l’abito della conduttrice

Mi vesto come voglio, ha replicato Mariangela Pira all’utente anonimo che ha pubblicato una sua foto additandola con disprezzo per il vestito indossato

OSSIGENO 8 marzo 2022 – Il 9 gennaio 2022 un utente anonimo ha insultato su Twitter la giornalista  Mariangela Pira, con un commento sessista per l’abbigliamento indossato durante la conduzione del telegiornale del mattino. L’utente  ha pubblicato sul social network una foto dello schermo televisivo con questo commento: “Ok, una donna si veste come vuole, ma è il caso di andare al lavoro, la mattina alle 10 così? Ma se un uomo si presentasse con il velo nero sulla patta dei pantaloni sarebbe interessante?”.

LA GIORNALISTA – Interpellata da Ossigeno, Mariangela Pira ha commentato: “In questi anni di professione ho ricevuto altre due volte commenti sessisti che si riferivano alla mia scollatura. Mi vesto sempre in modo consono al lavoro che faccio, cerco anche di nascondere le mie forme. La mia immagine entra in casa delle persone e io voglio presentarmi in modo adeguato. Comunque, dovrei essere libera di vestirmi come meglio credo, senza essere oggetto di commenti poco rispettosi. La penso così.”

SOLIDARIETA’ – Ossigeno per l’informazione condivide le considerazioni di Mariangela Pira, e le esprime solidarietà anche per gli insulti sessisti del 2020 (vedi qui).
GB

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.