La Giuria seleziona anche cronisti minacciati

Fra le novità dell’edizione 2019 c’è la collaborazione di Ossigeno per l’Informazione. Premiazione il 28 settembre a Treviso

L’edizione 2019 del Premio giornalistico “Goffredo Parise” ha una Sezione speciale dedicata ai giornalisti sotto minaccia. E’ la prima volta. La Giuria deciderà in collaborazione con Ossigeno per l’Informazione. (vedi)

Il Premio trevigiano – organizzato da Antonio Barzaghi – dedicato al grande scrittore è giunto alla terza edizione ed è dedicato al giornalismo d’inchiesta, valutando reportage televisivi e pubblicati sui quotidiani e periodici.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Treviso il 28 settembre al Teatro Comunale Mario Del Monaco. La Giuria è presieduta da Ilaria Crotti ed è composta da Corrado Augias, Toni Capuozzo, Franco Iseppi e Lorenzo Viganò.

Il Premio ha ricevuto i patrocini dell’Ordine nazionale dei Giornalisti, dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, di Ossigeno per l’Informazione, del ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Provincia di Treviso e del Touring Club Italiano.

GFM

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.