Libertà di stampa

Le Giornaliste del Mediterraneo il 22 novembre a Bari

Il Forum promosso da GI.U.LI.A., è alla terza edizione annuale. Si aprirà a Bari e terminerà il 25 a Lecce. Ospiti provenienti da numerosi paesi. Ci sarà anche  Ossigeno

Parteciperà anche Ossigeno alla terza edizione del Forum delle Giornaliste del Mediterraneo, che si terrà a Bari il 22 e il 23 novembre 2018 e proseguirà a Lecce il 24 e 25 novembre. I lavori sono articolati in quattordici panel di discussione e si svolgeranno, a Bari, presso l’Università degli Studi  e a Lecce presso il Comune. L’evento è ideato dalla giornalista Marilù Mastrogiovanni, direttrice de Il tacco d’Italia, e organizzato dall’associazione Gi.U.Li.A., Giornaliste unite libere autonome.

“Un/walling Europe”, ovvero s-murare l’Europa è il tema di questa terza edizione alla quale parteciperanno giornaliste, ma anche ricercatrici, diplomatici ed esperti di giornalismo e comunicazione, provenienti da tutto il mondo. Gli ospiti racconteranno le loro esperienze di vita e di lavoro, accendendo un faro sulla necessità di costruire ponti di dialogo e abbattere ogni muro, culturale e sociale. In particolare le relatrici parleranno delle loro esperienze lavorative filtrate dallo sguardo femminile e dalla necessità di affermare il loro diritto di raccontare la lotta contro ogni forma di discriminazione.

Dopo i saluti istituzionali dei rappresentanti di categoria dei giornalisti e delle istituzioni locali, aprirà i lavori Luciano Pezzotti, Ambasciatore italiano, inviato speciale del Ministero degli Esteri nel Corno d’Africa, e li chiuderà, Pauline Ades-Mevel, Portavoce Reporters senza Frontiere per UE e Balcani. Le giornaliste saranno premiate con un’opera del fotoreporter sociale Marcello Carrozzo.

Durante la quattro giorni è prevista anche la presentazione del libro “Il boss è immortale”, scritto da Massimo Nava, editorialista del Corriere della Sera; sarà inoltre proiettato il l documentario “Isis tomorrow” di Francesca Mannocchi – Anteprima per il Sud Italia.

L’intervento di Alberto Spampinato, presidente di Ossigeno per l’Informazione, è previsto nel pomeriggio del 22 Novembre. Il programma completo della manifestazione su www.giornaliste.org. I giornalisti iscritti all’Ordine che parteciperanno agli eventi iscrivendosi alla piattaforma Sigef conseguiranno crediti formativi.

RDM

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.