Libertà di stampa

Conferenza a Vienna sulle minacce ai giornalisti

Indetta dal Rappresentante per la libertà dei media, Harlem Desir, si svolgerà il 12 aprile 2019 all’Hofburg. Per l’Italia ci saranno Paolo Berizzi e Ossigeno

Giornalisti sotto attacco, una minaccia alla libertà dei media. Questo è il titolo della conferenza convocata a Vienna dal rappresentante per la libertà dei media, Harlem Desir.  

L’incontro ha lo scopo di aiutare i 57 Stati membri dell’organizzazione a implementare le decisioni del consiglio dei ministri dell’OSCE che nel 2018 ha raccomandato di rafforzare le misure per garantire in ogni paese la sicurezza dei giornalisti, assicurare condizioni di lavoro sicure ai giornalisti e agli altri operatori dei media. 

Ala conferenza, che si svolgerà il 12 aprile 2019 all’Hofburg, si potranno ascoltare relazioni e testimonianze di giornalisti di ogni parte del mondo che vivono sotto scorta a causa delle minacce ricevute. Per l’Italia, ci sarà Paolo Berizzi, il giornalista del quotidiano La Repubblica che da alcuni anni subisce gravi attacchi e minacce da gruppi e movimenti neofascisti e neonazisti e perciò è protetto dalle forze dell’ordine, da febbraio del 2019 con una scorta armata che lo segue in ogni movimento. Ai lavori parteciperanno anche associazioni e organizzazioni non governative e rappresentanti della società civile.. Fra gli altri, ci sarà il presidente di Ossigeno per l’informazione. ASP

Leggi il programma dei lavori e i nomi dei relatori

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.