Violazioni verificate

Pozzuoli. Danni all’auto di una cronista

Francesca Piccolo stava facendo un’inchiesta giornalistica sugli interventi per valorizzare il Lago Lucrino

La mattina del 24 gennaio 2020 la giornalista Francesca Piccolo, collaboratrice del sito d’inchiesta Stylo24, ha trovato la propria auto danneggiata. La vettura era parcheggiata in strada, nei pressi della sua abitazione, a Pozzuoli (Napoli).

Francesca Piccolo ha trovato l’auto con il paraurti divelto dalla carrozzeria e ha presentato una denuncia per danneggiamento contro ignoti, al Commissariato cittadino.

La giornalista sta conducendo un’inchiesta sulle criticità di alcune iniziative amministrative, adottate per la riqualificazione e la valorizzazione del laghi Averno e Lucrino.
Nei giorni precedenti, proprio mentre stava scattando alcune foto sul Lago Lucrino per le sue inchieste, Francesca Piccolo era stata avvicinata da un uomo che in dialetto napoletano le aveva detto di allontanarsi e farsi gli affari suoi.
A Francesca Piccolo hanno espresso solidarietà Ossigeno, il sindacato dei giornalisti della Campania e la Fnsi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.