Questo episodio rientra tra le violazioni verificate da Ossigeno per l'Informazione

Violazioni verificate

Segreto d’ufficio. Messina. Assolti Leonardo Orlando e Francesco Celi

OSSIGENO 15 aprile 2021 – La prima sezione penale del Tribunale di Messina ha assolto con formula piena (“il fatto non sussiste”) i giornalisti della Gazzetta del Sud, Francesco Celi e Leonardo Orlando, dall’accusa di rivelazione di segreto d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta sull’attentato fallito del 2016 al pubblico ministero di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) Federica Paiola. Lo riferisce La Gazzetta del Sud (leggi qui), edizione Messina. Ossigeno si è già occupato del giornalista Leonardo Orlando nel 2013 (leggi qui), quando gli fu bruciata l’automobile per intimidirlo. GB

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.