Ossigeno per l'Informazione segnala questo episodio riservandosi di acquisire ulteriori dettagli significativi prima di inserirlo tra le violazioni verificate

Violazioni probabili

Vaticano. Tangenti per le cause dei santi? Cardinale Becciu querela Report

L’ex Prefetto della Congregazione ha reagito alle rivelazioni durante la puntata in onda il 12 aprile 2021, con il titolo “Lo sterco del diavolo”

OSSIGENO XX aprile 2021 – Il cardinale Angelo Becciu, già Prefetto della Congregazione per le cause dei santi, si scaglia contro la storica trasmissione di Rai 3 Report, e tramite il suo legale minaccia azioni legali. A darne notizia è l’Adnkronos (leggi qui), che riporta l’intervento dell’avvocato Fabio Viglione, secondo il quale: «Il resoconto unilaterale fornito da Report ha ignorato le plurime ricostruzioni e smentite fornite dall’interessato che avrebbero consentito un’informazione corretta ed esaustiva, tanto più in ragione della delicatezza dei temi affrontati. Il cardinale tutelerà la propria reputazione anche nelle competenti sedi giudiziarie».

A provocare il disappunto del cardinale, che il 24 settembre 2020 si è dimesso da ogni incarico in Vaticano su richiesta di papa Francesco (leggi qui), sarebbe stato il servizio “Lo sterco del diavolo” (vedi qui), realizzato dal giornalista Giorgio Mottola per la puntata del 12 aprile 2021. Secondo Mottola, un alto funzionario della Congregazione avrebbe chiesto una tangente al postulatore della causa di beatificazione di Aldo Moro per avviare il processo. L’alto funzionario sarebbe, sempre secondo la ricostruzione di Report, il numero due della Congregazione, quando era prefetto il cardinale Angelo Becciu. GB

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.