Aggiornamenti

Vicenza. La Procura chiede archiviazione per aggressione a giornalista

OSSIGENO xx luglio 2024 – La Procura di Vicenza ha chiesto l’archiviazione per l’uomo che nel 2023 aggredì la giornalista Martina Mazzaro, inviata della rete televisiva TVA, impegnata a realizzare un reportage sul degrado delparco pubblico Campo Marzo di Vicenza. Nelle motivazioni si legge: “In un luogo socialmente così complicato, l’utilizzo di una telecamera può innescare reazioni incontrollate che fanno dubitare della sussistenza dell’elemento psicologico del reato”. Proteste dell’Ordine e dei sindacati (leggi qui).

A Ossigeno per l’informazione Martina Mazzaro ha dichiarato: “Quando decisi di diventare giornalista ero consapevole che mi sarei potuta trovare in situazioni scomode o addirittura pericolose. Ma non immaginavo di ritrovarmi in una situazione come quella che ho vissuto: in cui colui che mi ha aggredito, minacciandomi di morte, sarebbe stato in qualche modo giustificato perché “me la sarei cercata”, visto che mi trovavo in un contesto noto per essere pericoloso. Eppure si tratta di un parco pubblico”.

Leggi anche

Vicenza. Inseguita mentre fa reportage in zona di spaccio

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.