Appuntamenti

Cronisti locali come i panda: rischiano l’estinzione. Convegni 3 e 4 maggio

Le iniziative di Ossigeno per celebrare la Giornata Mondiale per la libertà di stampa. In collaborazione con UNESCO, Università di Bologna e di Palermo e l’Ordine dei Giornalisti

OSSIGENO 23 aprile 2021 – Lunedì 3 e martedì 4 maggio “Ossigeno per l’Informazione” celebrerà la Giornata Mondiale per la libertà di stampa vedi (#WorldPressFreedomDay) dedicata ai problemi dell’informazione locale che è considerata a rischio di estinzione , con 4 iniziative fruibili online e inserite nel calendario UNESCO delle principali celebrazioni in Europa.

Le iniziative di lunedì 3 maggio si svolgono organizzate in collaborazione con il Master in giornalismo dell’Università di Bologna.  Il giorno 4 maggio gli stessi temi saranno approfonditi in una lezione del Laboratorio di Narrative Journalism dell’Università di Palermo che sarà fruibile in diretta streaming da tutti ed è stata organizzata in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Sicilia.

PROGRAMMA

Lunedì 3 maggio 2021 – Università degli Studi di Bologna

  • lunedì 3 maggio ore 9.30, inaugurazione di una panchina dedicata alla libertà di stampa

La cerimonia si svolgerà nella sede del Master in Giornalismo (Complesso monumentale di Santa Cristina, piazzetta Morandi 2, Bologna). Interverranno: il Rettore prof. Francesco Ubertini, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Verna, il giornalista Alberto Spampinato (presidente di Ossigeno per l’Informazione), il professore Fulvio Cammarano (direttore del Master in Giornalismo): il professore Giacomo Manzoli (direttore del Dipartimento delle Arti); il giornalista Giovanni Rossi (presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna)). La cerimonia sarà aperta alla partecipazione del pubblico se ciò sarà consentito dalle misure restrittive in vigore disposte per contenere i contagi da Covid-19 – I canali social, il notiziario www.ossigeno.info e il notiziario InCronaca, prodotto dagli studenti del Master diffonderanno notizie e immagini della cerimonia.

  • lunedì 3 maggio ore 10:30 tavola rotonda all’Università di Bologna sulla storia e l’attualità del tema della libertà di stampa. Diretta streaming sui canali social del Master in giornalismo e di Ossigeno.

Relatori:

Carlo Verna, presidente dell’Ordine nazionale dei Giornalisti

Alberto Spampinato, presidente di Ossigeno per l’Informazione

Fulvio Cammarano, direttore Master

Luca Cobbe, storico del pensiero politico e studioso del tema della libertà di stampa

Giampiero Moscato, direttore di InCronaca, testata del Master in Giornalismo,

Sabrina Pignedoli, parlamentare europeo, ex allieva del Master,

Alberto Romagnoli, corrispondente RAI

Giovanni Rossi, presidente dell’Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna.

Prevista una sessione di domande e risposte.

 

  • Lunedì 3 maggio ore 15:00

Seminario: L’indipendenza del giornalista e il diritto dei cittadini all’informazione – con i docenti e gli allievi del Master in giornalismo dell’Università di Bologna – Il dibattito sarà diffuso in differita  su Facebook

Relatore Alberto Spampinato, presidente di Ossigeno

Martedì 4 maggio – Università degli Studi di Palermo

  • martedì 4 maggio ore 15:00

Lezione del Laboratorio di Narrative Journalism dell’Università di Palermo per studenti e giornalisti – Diretta streaming su Youtube/Ossigeno – L’informazione come bene pubblico- In collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Sicilia  – Il significato della Giornata Mondiale della Libertà di Stampa indetta dalle Nazioni Unite e celebrata ogni anno dall’Unesco il 3 maggio – Gli obblighi dei governi e i problemi irrisolti– Il ricordo dei giornalisti uccisi – Il rischio di estinzione dell’informazione locale

Relatori:

Marilù Mastrogiovanni, presidente della Giuria del Premio internazionale di Giornalismo “Guillemo Cano”, indetto dall’UNESCO

Giuseppe Federico Mennella, docente di deontologia del Giornalismo all’Università di Tor Vergata

Claudio Riolo, docente all’Università di Palermo, testimone di una storica violazione della libertà di stampa

Alberto Spampinato, giornalista, tutor del Laboratorio

ASP

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.