Libertà di stampa

Gli speciali di Ossigeno. Il caso Fanelli

L’Assistenza legale di Ossigeno ha seguito e assistito Raffaella Fanelli che dopo tre anni da una querela ha visto definitivamente archiviato il procedimento penale a suo carico.
La giornalista freelance era stata querelata nel 2015 dalla figlia di Paolo Signorelli, noto esponente di Ordine Nuovo deceduto nel 2010, per un’intervista a Vincenzo Vinciguerra pubblicata da La Repubblica a maggio del 2015.

Ossigeno pubblica

Querela archiviata per Raffaella Fanelli assistita da Ossigeno
Raffaella Fanelli, mi sentivo piccola piccola, Ossigeno mi ha aiutato
Avv. Di Pietro, le notizie hanno anche interesse storico

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.