Libertà di stampa

Le Giornaliste del Mediterraneo il 22 novembre a Bari

Il Forum promosso da GI.U.LI.A., è alla terza edizione annuale. Si aprirà a Bari e terminerà il 25 a Lecce. Ospiti provenienti da numerosi paesi. Ci sarà anche  Ossigeno

Parteciperà anche Ossigeno alla terza edizione del Forum delle Giornaliste del Mediterraneo, che si terrà a Bari il 22 e il 23 novembre 2018 e proseguirà a Lecce il 24 e 25 novembre. I lavori sono articolati in quattordici panel di discussione e si svolgeranno, a Bari, presso l’Università degli Studi  e a Lecce presso il Comune. L’evento è ideato dalla giornalista Marilù Mastrogiovanni, direttrice de Il tacco d’Italia, e organizzato dall’associazione Gi.U.Li.A., Giornaliste unite libere autonome.

“Un/walling Europe”, ovvero s-murare l’Europa è il tema di questa terza edizione alla quale parteciperanno giornaliste, ma anche ricercatrici, diplomatici ed esperti di giornalismo e comunicazione, provenienti da tutto il mondo. Gli ospiti racconteranno le loro esperienze di vita e di lavoro, accendendo un faro sulla necessità di costruire ponti di dialogo e abbattere ogni muro, culturale e sociale. In particolare le relatrici parleranno delle loro esperienze lavorative filtrate dallo sguardo femminile e dalla necessità di affermare il loro diritto di raccontare la lotta contro ogni forma di discriminazione.

Dopo i saluti istituzionali dei rappresentanti di categoria dei giornalisti e delle istituzioni locali, aprirà i lavori Luciano Pezzotti, Ambasciatore italiano, inviato speciale del Ministero degli Esteri nel Corno d’Africa, e li chiuderà, Pauline Ades-Mevel, Portavoce Reporters senza Frontiere per UE e Balcani. Le giornaliste saranno premiate con un’opera del fotoreporter sociale Marcello Carrozzo.

Durante la quattro giorni è prevista anche la presentazione del libro “Il boss è immortale”, scritto da Massimo Nava, editorialista del Corriere della Sera; sarà inoltre proiettato il l documentario “Isis tomorrow” di Francesca Mannocchi – Anteprima per il Sud Italia.

L’intervento di Alberto Spampinato, presidente di Ossigeno per l’Informazione, è previsto nel pomeriggio del 22 Novembre. Il programma completo della manifestazione su www.giornaliste.org. I giornalisti iscritti all’Ordine che parteciperanno agli eventi iscrivendosi alla piattaforma Sigef conseguiranno crediti formativi.

RDM

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.