Mariano Giustino, assistenza legale Ossigeno preziosa per riaprire mio profilo Fb

OSSIGENO – 1 ottobre 2010 – L’Ufficio Assistenza Legale Gratuita di Ossigeno vedi, che opera in collaborazione con MLDI, ha concesso al giornalista di Radio Radicale, corrispondente da Istanbul, un bonus in denaro a copertura delle spese legali sostenute. Lui ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Ringrazio Ossigeno per l’Informazione, i suoi avvocati esperti, Andrea Di Pietro e Flavio Improta, per la preziosa assistenza legale fornita in merito all’oscuramento del mio profilo Facebook avvenuto il 16 aprile 2020 per aver pubblicato una notizia già diffusa dai media mainstream turchi ed evidentemente non gradita al governo turco. (leggi la notizia sulla conclusione della vicenda)

Sono stato vittima della censura per 40 giorni ed era stato dunque leso il mio diritto umano fondamentale: quello alla libertà d’espressione.

Ciò ha provocato un profondo disagio e un danno concreto nell’esercizio della mia decennale attività di corrispondente di Radio Radicale dalla Turchia.

Tutto è avvenuto subito dopo aver dato notizia sui miei social Twitter e Facebook della liberazione di un membro della criminalità turca Alaattin Çakıcı avvenuta nella notte del 15 aprile, grazie alla legge che in Turchia riforma l’esecuzione penale.

Il post da me pubblicato era il seguente:

”Carceri #Turchia. Questa notte, grazie alla legge sull’esecuzione penale è stato rilasciato un membro della criminalità Alaattin Çakıcı, appartenente ai Lupi Grigi. La legge concede la riduzione di pena per 90 mila prigionieri, ma non per giornalisti, politici di opposizione e attivisti per i diritti umani @RadioRadicale”.

È bastato questo post per vedermi espulso dalla Community di Facebook. 

Ero stato disabilitato, il mio account era sparito!

Lo avevano chiuso, dopo che avevo postato la notizia della liberazione di Alaatin Çakıcı, noto boss della mafia turca, pluriomicida, appartenente al movimento panturanico dei Lupi Grigi e al Partito del movimento nazionalista MHP, prezioso alleato di Erdoğan.

Avevo semplicemente ripreso la notizia ampiamente diffusa dai media mainstream del paese. 

A nulla erano valse le mie richieste di chiarimento e di ripristino del mio profilo, ma poi, grazie alla preziosa opera di assistenza legale di Ossigeno per l’Informazione il mio account Facebook è stato ripristinato.

Ringrazio anche il presidente Alberto Spampinato per questa meritoria associazione e per avermi concesso un bonus a parziale copertura delle spese legali per l’assitenza e per la riattivazione del mio account.

Il lavoro svolto da Ossigeno per l’Informazione è davvero encomiabile e indispensabile soprattutto per gli utenti social indifesi che svolgono attività di informazione in maniera completa e corretta in paesi particolarmente critici sotto l’aspetto della libertà di espressione e di stampa. In paesi in cui i social media sono sempre più controllati e sono i primi a essere colpiti dalla censura.

Mariano Giustino

LEGGI Cos’è e cosa fa l’Ufficio di Assistenza Legale Gratuita di Ossigeno

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.