Realizzato nell'ambito del progetto OSSIGENO M.A.P. - MONITOR ASSIST AND PROTECT, co-finanziato da GMDF (Global Media Defense Fund), il Fondo creato nell'ambito della Campagna Globale per la Libertà dei Media nel quadro del Piano d'Azione dell'ONU per la Sicurezza dei Giornalisti e la tematica dell'Impunità. Il GMDF è stato sviluppato con l'obiettivo di facilitare la libertà dei media e migliorare l'accesso dei giornalisti ad una tutela legale specializzata e sensibile alla diversità di genere. Gli autori sono responsabili della scelta e della presentazione dei fatti contenuti in questa pubblicazione e delle opinioni ivi espresse, che non sono necessariamente quelle dell'UNESCO e non impegnano l'UNESCO.

IN BREVE da Ossigeno – Cosa è successo dal 18 al 23 dicembre

Newsletter del 23 dicembre 2022 

Rassegna periodica delle notizie pubblicate da Ossigeno per l’Informazione, osservatorio sulle intimidazioni e le minacce ai giornalisti e le notizie oscurate in Italia, a cura di Giacomo Bertoni

OSSERVATORIO

Puglia. Cronista insultata da sindaco con una lettera al direttore

Roberta Lanzolla aveva scritto che a Santeramo in Colle la maggioranza scricchiolava. In effetti pochi giorni dopo la maggioranza è entrata in crisi

Calabria. Prescritta condanna editore per violenza privata a cronista suicida

A Pietro Citrigno erano stati inflitti 4 mesi. il giornalista Alessandro Bozzo lavorava per ‘Calabria Ora’ e ‘L’Ora della Calabria’

Lucio Luca, un pugno allo stomaco la prescrizione dell’editore Citrigno

Ma non può cancellare la storia di Alessandro Bozzo, che mostra la drammatica condizione di migliaia di giornalisti precari

Veneto. Cita legami tra azienda e Casalesi. Cronista querelato

A un convegno della Commissione Antimafia, Maurizio Dianese ha ricordato i legami societari di un’azienda di Eraclea

Genova. Pm chiede pene più pesanti per agenti che picchiarono Stefano Origone

Nel 2019 a Genova il cronista di Repubblica riportò gravi fratture a una mano mentre seguiva per lavoro una manifestazione di protesta contro un comizio

Trapani. GIP archivia querela del sindaco Tranchida a due cronisti

Non hanno diffamato il primo cittadino per aver accosato suo nome a quello di un amministratore arrestato da lui nominato

ASSISTENZA LEGALE

Sangue infetto. Assolto cronista USA denunciato da pm Napoli

Kelly Duda ringrazia Ossigeno. Era accusato di oltraggio per aver criticato la gestione della sua testimonianza in un processo

Firenze. Condannato l’uomo che molestò la cronista Greta Beccaglia in diretta tv

A 18 mesi di reclusione con pena sospesa e obbligo a seguire corsi di recupero. Il processo si è svolto a Firenze con rito abbreviato davanti al GIP a un anno dal fatto

***

AIUTA OSSIGENO A SOSTENERE LE SPESE

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.