Formazione

Querele. Corso di Ossigeno. 10 maggio a Roma

Sei crediti deontologici. 150 posti. Aperte le iscrizioni sulla piattaforma Sigef. Dalle 9 alle 13 alla Camera dei Deputati. I relatori e il programma

L’Osservatorio “Ossigeno per l’informazione” Onlus invita i giornalisti a partecipare al Corso di formazione a carattere deontologico (sei crediti) dal titolo “Querele intimidatorie, minacce e intimidazioni” che si svolgerà venerdì 10 maggio prossimo, a Roma, nella Sala della Regina della Camera dei Deputati, dalle ore 9 alle 13.

ISCRIZIONI – Il corso è gratuito. I giornalisti possono iscriversi sulla piattaforma Sigef dell’Odg. I posti a disposizione sono 150.

PROGRAMMA. I relatori offriranno elementi utili a prevenire il rischio di subire pressioni indebite e processi intimidatori a causa del lavoro giornalistico; daranno indicazioni sul modo migliore di fronteggiare queste evenienze. Il seminario ha il patrocinio dell’Unesco ed è organizzato da Ossigeno in collaborazione con l’Ordine del Giornalisti del Lazio. Saranno presentati: i più recenti dati dell’Osservatorio sulle intimidazioni e le minacce ai giornalisti italiani; le statistiche inedite sulle minacce alle giornaliste (quante sono, dove lavorano e il tipo di intimidazioni e molestie che subiscono); una nuova ricerca sulla protezione dei giornalisti e sulle difficoltà che incontrano in Italia i cronisti che si occupano di mafie e corruzione.

RELATORI – Roberto Fico, presidente della Camera; Paola Spadari, presidente dell’ordine dei giornalisti del Lazio, Alberto Spampinato, giornalista; Giuseppe Federico Mennella, giornalista; Andrea Di Pietro, avvocato esperto di diritto dell’informazione; Raffaella Della Morte, giornalista; Marco Delmastro, direttore dell’Osservatorio sul Giornalismo dell’AgCom; Fabrizio Petri, presidente del Comitato Interministeriale per i Diritti Umani. Più altri interventi programmati.

RED

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.