Realizzato nell'ambito del progetto OSSIGENO M.A.P. - MONITOR ASSIST AND PROTECT, co-finanziato da GMDF (Global Media Defense Fund), il Fondo creato nell'ambito della Campagna Globale per la Libertà dei Media nel quadro del Piano d'Azione dell'ONU per la Sicurezza dei Giornalisti e la tematica dell'Impunità. Il GMDF è stato sviluppato con l'obiettivo di facilitare la libertà dei media e migliorare l'accesso dei giornalisti ad una tutela legale specializzata e sensibile alla diversità di genere. Gli autori sono responsabili della scelta e della presentazione dei fatti contenuti in questa pubblicazione e delle opinioni ivi espresse, che non sono necessariamente quelle dell'UNESCO e non impegnano l'UNESCO.

Osservatorio

Ossigeno Newsletter n. 16 del 18 giugno 2022

Newsletter del 18 giugno 2022 

Rassegna delle notizie pubblicate da Ossigeno per l’Informazione, osservatorio sulle intimidazioni e le minacce ai giornalisti e le notizie oscurate in Italia, a cura di Giacomo Bertoni e Laura Turriziani

Paragonò la Casaleggio srl a una setta. Per giudice è diritto di critica

Carlo Vulpio lo disse in un programma televisivo, criticando il forte potere della società e della Piattaforma Rousseau sui parlamentari del M5S. Per il giudice ha riferito “circostanze reputate vere all’epoca dei fatti”

MOLTE MINACCE, NESSUNA CONTROMISURA – Il Rapporto Ossigeno 2021-2022

Il monitoraggio diretto – Il supporto ai cronisti minacciati – Dati, statistiche, analisi, proposte – L’immobilismo della politica – Il progetto MAP con Unesco

Tabelle e grafici del Rapporto Ossigeno 2021-2022

Quali sono le minacce più frequenti. Che cosa vede Ossigeno e che cosa vedono gli altri centri di monitoraggio. Quali sono le regioni più colpite e dove si registra la pressione intimidatoria più forte.

IL CONVEGNO PACE GUERRA INFORMAZIONE

9 giugno. Articoli sul convegno di Ossigeno su Guerra Pace Informazione

Rassegna stampa sul seminario di formazione del 9 giugno 2022 alla Casa del Jazz sui rischi a cui sono esposti i giornalisti e la loro protezione

I media in tempo di guerra, informare o persuadere? Convegno 22 giugno 2022

Organizzato dall’Archivio Disarmo in collaborazione con Odg Lazio

 

DOVERE DELLA MEMORIA

23 anni fa Gabriel Grüner giornalista altoatesino fu ucciso in Kosovo

La sua storia su Ossigeno-Cercavano la verità. Ossigeno propone una Corte internazionale per indagare sistematicamente sulla morte dei cronisti in zone di guerra

***

Vuoi aiutare Ossigeno? Fai una donazione e avrai una detrazione fiscale

Come fare un bonifico o un pagamento PayPal alla Onlus che gestisce l’osservatorio sui cronisti minacciati e l’assistenza legale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.