Realizzato nell'ambito del progetto OSSIGENO M.A.P. - MONITOR ASSIST AND PROTECT, co-finanziato da GMDF (Global Media Defense Fund), il Fondo creato nell'ambito della Campagna Globale per la Libertà dei Media nel quadro del Piano d'Azione dell'ONU per la Sicurezza dei Giornalisti e la tematica dell'Impunità. Il GMDF è stato sviluppato con l'obiettivo di facilitare la libertà dei media e migliorare l'accesso dei giornalisti ad una tutela legale specializzata e sensibile alla diversità di genere. Gli autori sono responsabili della scelta e della presentazione dei fatti contenuti in questa pubblicazione e delle opinioni ivi espresse, che non sono necessariamente quelle dell'UNESCO e non impegnano l'UNESCO.

IL RAPPORTO OSSIGENO 2021-2022 sui giornalisti minacciati in Italia

Il monitoraggio diretto – Il supporto ai cronisti minacciati – Dati, statistiche, analisi, proposte – L’immobilismo della politica – Il progetto MAP con Unesco

MOLTE MINACCE, NESSUNA CONTROMISURA

Libertà di stampa e stato di diritto – Il lungo elenco dei problemi irrisolti

Siamo primi in Europa per numero di giornalisti minacciati. Non adottiamo contromisure, non facciamo passi avanti, ma qualcuno indietro – L’inerzia della politica e del parlamento – Lo sprone della Corte Costituzionale – Il silenzio dei media –Le cifre di Ossigeno e le rassicuranti statistiche ufficiali

Informazione e stato di diritto. Come l’Italia ha sprecato gli ultimi anni

L’analisi di Ossigeno consegnata alla Commissione Europea durante la consultazione del 2021 per preparare il primo “Rapporto sullo stato di diritto”

Alcune domande che attendono risposta 
 Ossigeno non trova spiegazioni chiare e convincenti su alcuni fatti e  invita a fornire elementi

 

I DATI DEL 2021 IN ITALIA

 384 giornalisti minacciati, dice il monitoraggio di Ossigeno

Il 27% sono donne – In alcune regioni la pressione intimidatoria è molto più alta – La maggior parte di intimidazioni consiste in cause e querele temerarie  

 248 giornalisti vittime di “probabili” minacce forse hanno bisogno di aiuto

Ma Ossigeno non ha i fondi necessari. Perciò segnala pubblicamente questi episodi invitando organizzazioni e istituzioni a farsene carico e a rendere pubblico il risultato  

Le giornaliste minacciate: 105 nel 2021, il 27% del totale

Chi sono, che cosa dicono le loro storie – Spesso in questi attacchi c’è una componente sessista. Gli esempi sono tantissimi – Le querele temerarie sono il 55%

Le regioni con più giornalisti minacciati. Lazio maglia nera dal 2017

Anche nel 2021.  Le querele intimidatorie sono le intimidazioni più usate e qui sono più della media nazionale – I dati – Gli episodi più rilevanti

Assistenza Legale fornita da Ossigeno. I casi del 2021 e del 2022

VIDEO. Basta Impunità! La tavola rotonda UNESCO/OSSIGENO del 3 nov 2021 a Siracusa 

                         

COM’È INIZIATO IL 2022 IN ITALIA 

Un piccolo caso illumina il “campo minato” in cui lavorano i giornalisti in Italia

L’archiviazione della querela del sindaco di La Spezia al cronista Frosina – Il calvario delle querela infondate – Le statistiche depurate da queste vicende che rappresentano almeno metà delle intimidazioni italiane

OSSIGENO MAP – Monitoraggio Assistenza Protezione è il nuovo progetto realizzato in partnership con Global Media Defence Fund dell’ UNESCO. Ecco  alcuni risultati ottenuti fra Gennaio e Aprile 2022

Le azioni di supporto da pari a pari ai cronisti in difficoltà. Cosa sono 

Consigli, pareri, consulenze gratuite “da pari a pari”, per orientarsi, forniti da esperti  e giornalisti che conoscono i problemi, che hanno vissuto esperienze analoghe

Le azioni di supporto a favore di 461 giornalisti

Nello stesso periodo sono state pubblicati 104 articoli e 203 post sui social che hanno raggiunto 120 mila utenti

170 giornalisti minacciati in Italia fra gennaio e aprile 

E’ la punta dell’iceberg – Il 70% ha subito violenze. Il 30%, querele temerarie – Il 60% delle minacce proviene da singoli e associazioni private, il 20% dalla criminalità

Le probabili minacce a 52 giornalisti italiani segnalate da Ossigeno fra Gennaio e Aprile 2022

Ossigeno le segnala invitando a verificare le circostanze e accertare se i minacciati hanno bisogno di assistenza

Alcune proposte di Ossigeno

La presentazione del Rapporto 2021-2022 alla Casa del Jazz di Roma

SFOGLIA I GRAFICI 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.