Questo episodio rientra tra le violazioni verificate da Ossigeno per l'Informazione

Violazioni verificate

Giornale del Cilento. Assolto giornalista querelato 8 anni fa per repliche su Facebook

Luigi Martino aveva reagito ai post sui social a commento delle notizie su un’indagine per usura denominata “San Domenico”

OSSIGENO 9 giugno 2021 – Il giornalista Luigi Martino è stato assolto dal Tribunale di Vallo della Lucania (Salerno)  dall’accusa di diffamazione aggravata.  Era stato querelato 8 anni fa per il contenuto di alcune repliche a post Facebook.  Ne ha dato notizia il 24 maggio 2021 il Giornale del Cilento (leggi qui).

Secondo il quotidiano online, “il fatto di cronaca, dal quale prendevano spunto i presunti autori della diffamazione, era la nota indagine sull’usura nell’ambito dell’operazione San Domenico. Alcuni tra gli arrestati e i loro familiari, ritenendosi lesi dai commenti fatti appunto su Facebook li denunciarono per diffamazione aggravata. Sottoposti a processo, dopo ben otto anni, ieri è stata emessa la sentenza dal giudice monocratico Romanelli con la piena assoluzione di tutti gli imputati”.

Ossigeno si è già occupato di Martino per un’altra querela, anche in quel caso il giornalista era stato assolto (leggi qui). GB

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.