Newsletter – 9 luglio 2018

Gli ultimi avvistamenti dell’Osservatorio

 Lunedì 9 luglio 2018

 

Editoriale- Gli attacchi continuano ma qualcosa è cambiato

Altri 10 episodi ingiustificabili verificati e certificati

I bersagli sono stati: Carlo Carillo, Mario De Michele, Antonio Loconte, Filippo Graziosi, Ferruccio Sansa, Marco Preve, Matteo Indice,  Lucio Gambera, Nello Trocchia e Riccardo Cremona

 

+ altri 10 probabili

L’Osservatorio ha chiesto ad altre organizzazioni di verificare la fondatezza e di accertare, di conseguenza, se è necessario accorrere in aiuto di giornalisti o blogger in difficoltà

 

Leggi tutti i più recenti avvistamenti:

https://www.ossigeno.info/osservazioni/

 

INGRANDIMENTI

Giudice contesta interruzione pubblico servizio ad aggressore cronisti tv

L’uomo che a luglio 2017 a Vieste si scagliò contro il giornalista Nello Trocchia mentre realizzava un servizio per Nemo (Rai2) è obbligato a presentarsi ogni giorno alla polizia

Siracusa. Due anni e 8 mesi per le minacce a Borrometi

Diffamazione. Chiesti 1,5 milioni € danni. Tribunale respinge

Foto Riina jr a Padova. Sequestrato computer di una giornalista

Mafioso detenuto rilascia intervista e insulta un cronista

Da nave Sea Watch 3 filmano salvataggio migranti. Polizia copia file dei giornalisti

 

Come produciamo queste informazioni

Le informazioni sulle intimidazioni, le minacce e gli abusi contro giornalisti e blogger e sulle più gravi violazioni della libertà di stampa e di espressione che si verificano in Italia sono tratte dal monitoraggio continuativo del fenomeno che Ossigeno per l’Informazione Onlus fa dal 2008 in poi, con un metodo scientifico che poggia su due pilastri: la veridica dei fatti e il volontariato professionale.

 

FAKE NEWS

Secondo Fortune Italia la diffamazione sarebbe stata depenalizzata

Ma la notizia appresa non ha rispondenza negli atti parlamentari né sulla Gazzetta Ufficiale

 

Paolo Fallai consiglia: diffidate sempre di tutti, a costo di essere antipatici

 

MAPPE

Libertà di stampa in calo nell’area Osce, dice Harlem Dèsir

 

IDEE

Difendere meglio la libertà di cronaca e di espressione. Come?

Cosa propongono i “telex” inviati a Ossigeno il 21 giugno in occasione della Festa Europea della Musica, celebrata con un concerto alla Casa del Jazz

 

Aiutaci anche tu a produrre Ossigeno per l’informazione. Scrivi il nostro codice fiscale 97682750589 sulla tua dichiarazione dei redditi per assegnare il 5 per 1000 alla nostra ONLUS. Così ci fai una donazione senza spendere un euro

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.