Rassegna di intimidazioni e minacce – 22 settembre 2018

Gli ultimi avvistamenti dell’Osservatorio

Sabato 22 settembre 2018

=================================

Dal 31 luglio 2018 accertate altre 18 minacce ed entro il 4 agosto “avvistate” altre 10 probabili ancora da verificare. Completeremo il quadro nei prossimi numeri.

=================================

GLI SPECIALI / IL CASO ATTILIO BOLZONI
Ossigeno ha dedicato un dossier speciale al caso del giornalista Attilio Bolzoni di Repubblica che è stato vittima di ritorsioni, minacce, pedinamenti dopo la pubblicazione dello scoop del 2015 con cui ha reso noto che l’allora presidente di Confindustria Sicilia Antonello Montante era indagato per gravi reati.

Ritorsioni contro Bolzoni dopo lo scoop su Montante

Una storia esemplare che riassume tutti i problemi

Vergogna, disse Bolzoni, dopo l’arresto di Montante

Mi hanno isolato, aveva detto Bolzoni all’Antimafia

=================================

DALL’UFFICIO ASSISTENZA LEGALE 
Bologna. Rifiuti. D’Adamo e Sangiorgi difesi da Ossigeno 
I due giornalisti sono sotto processo per tre articoli sui fanghi tossici stoccati a San Giovanni in Persiceto

=================================

IL CASO SALVO PALAZZOLO
Proteste per perquisizione e sequestro archivi a cronista
Il giornalista Salvo Palazzolo di Repubblica è indagato per aver annunciato un processo a 3 poliziotti accusati di depistaggio 3 ore prima della notifica ai difensori

OSCE a Italia, accertare legittimità perquisizione Palermo
Il Rappresentante OSCE per la libertà dei media lo ha chiesto al ministro degli Esteri, appena ha saputo del sequestro di cellulare e computer al giornalista di Repubblica Salvo Palazzolo

=================================

GLI ULTIMI AVVISTAMENTI

Ossigeno ha accertato 6 minacce dal 15 al 21 settembre 2018

Ne sono vittime i giornalisti Salvo Palazzolo (Palermo), Mario De Michele (Orta di Atella), Antonella Napoli (Roma), Mauro Favale, Yara Nardi e Oriana Boselli (anch’essi a Roma). Il contatore 2018 è arrivato a 210 nomi

e ne ha accertato altre 12 minacce dall’1 al 14 settembre

Ne sono vittime i giornalisti Mimmo Rubio, Mario De Michele, Maria Teresa Carrozzo, Luigi Costanzo e Sara Lucaroni con altri della redazione di Avvenire, il blogger Mario Abenante e lo scrittore Leonardo Palmisano

Inoltre ha segnalato 10 probabili intimidazioni

INGRANDIMENTI 

Minacce su web a direttore Campanianotizie
Mario De Michele è stato insultato dal fratello di un uomo assunto nella ditta che gestisce il servizio raccolta rifiuti a Orta di Atella (Napoli). Ha presentato denuncia. Sono intervenute le organizzazioni di categoria

Reportage sulla Siria. Attacchi a una cronista di Avvenire
Dopo la pubblicazione di critiche al regime di Assad, Sara Lucaroni e l’intera redazione sono stati accusati da esponenti della destra italiana di mistificare la realtà 

Indagata per voto scambio minaccia cronista su WhatsApp
La giornalista Maria Teresa Carrozzo della tv locale Canale 85 ha ricevuto sul suo cellulare un messaggio intimidatorio da uno dei 48 indagati dalla Procura. La minaccia riguarda anche le figlie

Monza. Filma rissa fra migranti. Picchiato
L’episodio è avvenuto alla stazione ferroviaria. “È il mio mestiere”, dice Luigi Costanzo (Il Giornale di Monza). Prognosi di sei giorni.Salvato dalla polizia ferroviaria. Solidarietà da Fnsi

Social/”C’è prostituzione a Foggia”. Minacciato di morte
Il sociologo e scrittore Leonardo Palmisano aveva scritto sul Corriere del Mezzogiorno un articolo sul giro della prostituzione. Ha ricevuto messaggi intimidatori su Facebook inviati da cinque profili fake. 

=================================

GIUSTIZIA PER ANDREA ROCCHELLI
Nuovo rinvio al processo di Pavia
Riprenderà il 23 novembre. Intanto sarà nuovamente notificata all’Ucraina la citazione chiesta dai familiari del fotoreporter italiano ucciso in Ucraina nel 2014. Tensione fuori dal tribunale

Il padre: vogliamo la verità
Perché chiamiamo in causa lo Stato ucraino? Per smascherare le ipocrisie e far emergere le violenza del 2014. Per questo accettiamo il rinvio

=================================

AGGIORNAMENTI SULLE NOSTRE SEGNALAZIONI

Novità da Cagliari, Napoli, Brescia, T. Imerese

=================================

CORSI DI FORMAZIONE

Il vero, il falso e il rischio di essere querelati

Come produciamo queste informazioni – Le informazioni sulle intimidazioni, le minacce e gli abusi contro giornalisti e blogger e sulle più gravi violazioni della libertà di stampa e di espressione che si verificano in Italia sono tratte dal monitoraggio continuativo del fenomeno che Ossigeno per l’Informazione Onlus fa dal 2008 in poi, con un metodo scientifico che poggia su due pilastri: la veridica dei fatti e il volontariato professionale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.